4^ tappa di “Vivi internet al sicuro” in Campania: verso una privacy per i minori?

Prosegue il percorso virtuoso della grande iniziativa itinerante ‘pensata’ da Google in collaborazione con Polizia di Stato, associazione Altrocosumo e Accademia Italiana del Codice di Internet (IAIC), giunto – 7 e 8 novembre – alla sua tappa napoletana.petti-4-napoli-sa Grazie al contributo dell’avvocata Rosaria Petti, che del convegno sostiene la segreteria organizzativa (vd. Giovani, Società, Web 22 ottobre 2016), LED sta seguendo lo sviluppo del progetto su cui, a fine lavori, ci piacerà tentare una ragionata sintesi: “L’appuntamento di Roma è stato molto apprezzato come, del resto il prosieguo a Cagliari. Anche in quell’occasione si è toccato argomenti focali, di vivissima attualità come le start-up e la tutela del consumatore in internet, ma le relazioni hanno tutte approfondito riflessioni di grande spessore sul rapporto fra cittadino e PA in digitale come pure sui riflessi sociali dell’economia delle app.  Lavoro impegnativo, ma di grande soddisfazione…”.
Dal ricco panorama che sta emergendo sulla complessa realtà digitale, si annuncia grandemente atteso ancora il 4° appuntamento che il 7 e 8 di novembre tocca, nello scenario di sedi prestigiose come le Università  “Federico II”di Napoli e, a seguire, di Salerno con la facoltà di Scienze Politiche,  uno dei temi forse più delicati e anche contraddittori del nostro tempo, come il rapporto fra i giovani e internet. Sicurezza dei minori e perfino ipotesi di una specifica privacy per i giovanissimi: si fa sempre più complesso e delicato il rapporto della società con la tecnologia della rete. Grandi sono le potenzialità di sviluppo ma non inferiori sono i pericoli nascenti dall’abuso. Di certo, gli scenari della società del terzo millennio sollecitano la responsabilità genitoriale, nella decisiva capacità di dotare il minore di sufficiente educazione all’uso della rete.
Da seguire con vivo interesse anche i lavori della tappa in Campania.

A questo link è possibile scaricare in pdf la guida internet sicuro fornita da Altroconsumo

 

Condividi
News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEDmagazine