8 MARZO Festa della Donna – Il maschilista John Lennon e “The Nigger of the World”
« Woman is the nigger of the world
yes she is … think about it
woman is the nigger of the world
think about it … do something about it. »
« La donna è il negro del mondo
sì lo è, pensateci
la donna è il negro del mondo
pensateci e fate qualcosa. »
(Woman Is the Nigger of the World, John Lennon & Yoko Ono)

Il maschilista John Lennon e The Nigger of the WorldDal sodalizio John Lennon e Yoko Ono, una canzone che nel lontano 1975 denunciava la condizione femminile calpestata nei diritti, offesa dalle iniquità del mondo del lavoro, dalle violenze di genere, ben presenti anche nella società di allora.Pure, il brano ebbe vita non facile, a causa di quel ‘nigger’ (negro) che attirò su di sé molte critiche e chiusure, malgrado il favore e la difesa da parte di molte personalità di colore dell’epoca. Non a caso, dopo l’esordio all’interno della raccolta Shaved Fish del 1975, Woman Is the Nigger of the World non figura in nessuna delle compilation che seguirono, The John Lennon Collection (1982) e Lennon Legend: The Very Best of John Lennon (1997).

Del resto, è davvero molto significativa l’ammissione dello stesso Lennon circa la sua personale difficoltà a liberarsi dalla mentalità maschilista e dalle stesse modalità con cui, ancora da adulto e persona matura, si era avvicinato al confronto con le ragazze, riservando loro abitualmente prepotenze e maleducazione. Un mutamento vero e la profonda  crescita personale verso il convinto riconoscimento della parità fra i due sessi giunse solo grazie all’incontro con Yoko Ono, autrice con lui del testo che segnò l’ingresso nella piena consapevolezza.

 

Condividi
News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEDmagazine