Associazione Diapason: da Aprilia un polo culturale tutto da scoprire
concerto-30-maggio-2013
Concerto Diapason 30 maggio 2013

Il nome “vibra” da sé, la mission è alta come l’impegno e la passione per la musica dei suoi tanti soci e sostenitori. L’associazione Diapason è nata il 7 maggio 1993,  espressione della volontà di un gruppo di genitori della prima classe ad indirizzo musicale della scuola media “Antonio Gramsci” – ora Istituto comprensivo – della città di Aprilia. L’intento – davvero ‘illuminato’ – era offrire ai ragazzi,  ormai ex alunni di scuola media ma anche a chiunque altro ne mostrasse interesse e passione, un’opportunità concreta e ravvicinata per iniziare o proseguire gli studi musicali.

Negli anni la peculiarità delle origini  – quelle dell’indirizzo didattico – ha trovato conferma, tuttavia al tempo stesso l’opera pedagogica dei docenti  collaboratori  non ha mai tralasciato di valorizzare le attività di musica d’insieme, così promuovendo corsi di canto corale e strumentale. Il passo è stato pressoché immediato, rendendo questo peculiare momento collettivo come il più qualificato e coinvolgente per i soci nella preparazione delle manifestazioni musicali pubbliche.

Oggi l’Associazione, giunta a contare fino a 250 Iscritti l’anno, può vantare un curriculum di attività e promozioni culturali di vero spessore. Oltre ai corsi musicali, organizza corsi di tecniche grafico-pittoriche ma già   a partire dal 2001 ha attivato, anche in convenzione con Istituti Pubblici, corsi di lingue comunitarie e non (inglese, francese, tedesco, spagnolo, giapponese) con certificazione internazionale. Nel 1996 ha organizzato e diretto un corso di aggiornamento per docenti di scuola media su l’uso delle tastiere computerizzate con General Music di Forlì e casa ed. Minerva Italica, esperienza rimasta prezioso esempio di innovazione formativa nel settore.
Dall’anno 2000 è attivo “l’Insieme Strumentale Diapason”, costituito dai ragazzi delle classi di strumento ed arrivato, ad oggi, a ben 47 elementi tra professionisti e amatori. Nell’ambito dell’Ensemble si è formato – siamo nel 2012 – il coro polifonico Diapason “Elisir”.

concerto-dellinsieme-strumentale-allievi-storici
Concerto dell’Insieme Strumentale Allievi Storici

Impulso prezioso e prestigioso alla crescita ormai avviata giunge alla Diapason l’anno dopo quando, in convenzione con il Conservatorio di O. Respighi di Latina, l’associazione ingloba Il Coro Polifonico “Il Madrigaletto Diapason” diretto dal M° Nicolò Iucolano, in un brillante sodalizio  fino al 2015.

Negli ultimi anni l’Associazione collabora con importanti enti pubblici e privati ( Policlinico Gemelli di Roma; Università La Sapienza di Roma; Clinica di Oncologia Pediatrica del Policlinico Umberto I; Fondazione Procaccini; AiFos di Brescia; Bnl Paribas; Alzheimer Aprlia Onlus) nella realizzazione di manifestazioni finalizzate alla raccolta di fondi o inerenti a tematiche di rilievo sociale come la sicurezza o la solidarietà, godendo tra l’altro del patrocinio di Regione Lazio, Regione Abruzzo, delle Province di Latina, Pescara, L’Aquila, dei Comuni di Aprilia, Sermoneta, San Felice, Norma, Terracina, Anzio, L’Aquila, Villavallelonga (AQ).

A scorrere il felice percorso di una realtà così ricca di storia e valori artistici per il proprio territorio, non viene che da interrogarsi su quanto orizzonte possa ancora schiudersi per la nuova stagione della Diapason e, altrettanto, per un pubblico che non aspetta altro che di scoprire  ed incontrare un’offerta culturale reclama a pieno titolo più spazio e più pubblico, a cominciare da quello (forse mai troppo attento e curioso) della vicina Latina.
Per noi di LED vale la ‘scoperta’ di un polo culturale che da Aprilia già s’impone – anche quest’anno – e detta un cartellone perfino esorbitante di proposte per un’intera stagione di concerti.

L’unica – per chi giungesse nuovo – è conoscere  da vicino questa realtà della cultura pontina e vivere – tanto per cominciare – l’esperienza del  concerto  di venerdì 14 ottobre. Poi, cogliere la chance di iscriversi a uno dei corsi organizzati  e in avvio per quest’anno nei diversi settori d’interesse con musiche da Gershwin a Cole Porter, da “Roma nun fa la stupida..” a Bruno Lauzi, trascritte per l’ensemble dal compositore Roberto Ventimiglia, assistente musicale dell’Associazione e dal direttore M° Enrico Raponi, che della Diapason è da sempre anima e grande propulsore.

In fondo al ‘percorso’ di neofiti conoscitori, pure incontrare l’Associazione Diapason sulle pagine elettroniche di questa rivista che – da qui in avanti – riserverà all’attività della Diapason uno spazio dedicato e d servizio.  Già dai prossimi giorni saranno disponibili  su LED tanti nuovi contenuti, informazioni, materiali didattici, ma anche interviste e commenti agli eventi in rassegna. , a meritare sempre più la ribalta di un intero  territorio, nel segno appassionato della grande Musica.

Condividi
News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEDmagazine