Nikasoul: ha voce e talento il nuovo successo prodotto da Stefano Bossa

Veronica Cutonilli, in arte Nikasoul, è  interprete ormai fra le più quotate e prestigiose nel panorama musicale pontino. Artista serissima e preparata,  già dal finire dell’anno appena trascorso sta  raccogliendo un crescente gradimento fra il pubblico delle più quotate piattaforme digitali. L’artista di Sabaudia ha fatto davvero un clamoroso ingresso con il brano “Immagina un’attrice”, testo e musica di Stefano Bossa, dunque forte di un autore già protagonista della migliore produzione  artistica di Latina e  della sua provincia.

Si tratta, in realtà, di un ritorno al successo per l’artista pontina che già nel 1998 aveva colto il prestigioso successo al festival internazionale “La Regina della Canzone” e che non a caso diventa fulcro e interprete ideale anche di quest’ultimo, importante progetto ottimamente realizzato dall’etichetta latinense Apm – Progetto Musica di Marco Napoli.

Il pubblico ha mostrato di rispondere con entusiasmo, stando agli ottimi riscontri fatti registrare sin dalla prima uscita del brano, il 22 dicembre scorso.

“Immagina un’attrice” è una canzone d’amore, o meglio una ballata intorno alle diverse fisionomie dell’amore, con la quale il testo di Bossa sembra voler raccogliere tutti i momenti che in ogni storia a due possono giungere, dagli entusiasmanti successi ai più imprevedibili  fallimenti.

Per i tanti appassionati di Nikasoul non c’è che da seguirla – in particolar modo in quest’ultima settimana di  gennaio – anche in cima alla classifica di www.radioamore.eu, la piattaforma che raccoglie i voti di centinaia di fans   la pone saldamente al primo posto. In contemporanea con l’uscita del singolo, viene  diffuso – tramite un apposito canale You Tube – anche il video ufficiale, girato interamente nella città di Pontinia.

Da qui in avanti, nei prossimi mesi, c’è da attendersi largo spazio e visibilità a quella che si prepara a diventare sempre più stella di prima grandezza, in grado di  esaltarsi al meglio sulla scia di un vero ‘maestro’ dell’ispirazione e della poesia come Bossa di cui già nell’anno 2000 aveva portato al successo l’inedito “La ragione di vivere”, trionfatore al Festival Nazionale della canzone di Colleferro.


Canale Youtube di Nikasoul

Pagina facebook di Nikasoul
Condividi
News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEDmagazine