C.M.N.Sport con i campioni del Grande Calcio per un goal a favore dei terremotati

C.M.N.Sport con i campioni del Grande Calcio per un goal a favore dei terremotati 6I lettori di Led hanno imparato a conoscere e comprendere sempre meglio la portata dell’impegno di CMNSport non solo per lo sport professionistico ai massimi livelli ma – proprio di recente – per il sostegno convinto alla ricerca e i clamorosi risultati annunciati alla comunità scientifica internazionale. Come riferivamo anche da queste pagine il mese scorso (https://www.ledmagazine.it/successo-italiano-che-vince-lalzheimer-pubblicato-su-nature-lo-studio-dei-ricercatori-di-campus-bio-medico-cnr-e-irccs/), il continuo e intenso sostegno di CMNSport Onlus ai progetti di ricerca, qualche settimana fa ha raggiunto il suo apice con la pubblicazione su Nature Communications, dell’importante scoperta in merito alla Malattia di Alzheimer finanziata direttamente dall’Associazione e operata da uno dei membri del Suo comitato scientifico, Marcello D’Amelio, professore associato di Fisiologia Umana e Neurofisiologia all’università Campus Bio-Medico di Roma.
Il sostegno di Cmnsport ONLUS alla ricerca è, ormai, consolidato con un focus particolare sulla neurodegenerazione e sul cancro. A tale scopo sono diverse le iniziative più idonee per il reperimento fondi, a cominciare dai significativi  contributi volontari, il 5×1000 e la tassazione dei soci. Inoltre, l’Associazione organizza anche eventi specifici e di grande richiamo come le partite del cuore e le aste benefiche, dove vengono messe all’asta  indumenti indossati dai professionisti del mondo del calcio  e donati direttamente alla CMNSport ONLUS. “Facciamo questo perchè consapevoli che la ricerca è vita”, spiegano – convinti – il manager e presidente Alessandro Recine e il biologo dr. Stefano Ciaurelli soci fondatori. Messo da parte un importante traguardo come quello annunciato, l’Associazione è già pronta a raccogliere nuove sfide per sostenere in maniera ancora migliore la ricerca scientifica.

C.M.N.Sport con i campioni del Grande Calcio per un goal a favore dei terremotati
Alberto Scaglia e Daniele Corvia (Latina) con il procuratore Alessandro Recine

In via del tutto eccezionale, vista la gravità di quanto accaduto lo scorso agosto, la Onlus ha deciso di intraprendere un’iniziativa mirata a sostenere le popolazioni terremotate del centro Italia.
E’ nata così un’asta di beneficenza di livello internazionale cui – ad oggi – hanno aderito moltissimi degli atleti e società   dei campionati italiani ed europei grazie all’apporto del presidente del C.M.N.sport Onlus Alessandro Recine professionista del calcio e mediatore per società professionistiche, attività che lo pone a contatto quotidiano con tutti i maggiori atleti di spicco del  massimo campionato italiano ed europeo. E’ stato così possibile coinvolgere atleti del calibro di Francesco Totti della Roma, Keita Baldè Diao della Lazio, Massimo Maccarone dell’Empoli, Gianpaolo Pazzini (Verona), Gianluca Caprari (Pescara) e, ancora,  Antonio Cassano, Kevin Lasagna  del Carpi, Daniele Corvia del Latina, l’allenatore Davide Ballardini  e tanti altri. Molti  atleti hanno deciso di partecipare  direttamente con dei  contributi volontari come Ezequiel Schelotto dello Sporting Lisbona.
Le aste si svolgeranno sulla più grande piattaforma telematica – EBAY –  dove tutti potranno partecipare nella speranza di aggiudicarsi la maglia del proprio campione, contribuendo a reperire più fondi possibili per una tematica così importante.

Tutto il ricavato verrà INTERAMENTE devoluto.

C.M.N.Sport con i campioni del Grande Calcio per un goal a favore dei terremotati 7C.M.N.Sport con i campioni del Grande Calcio per un goal a favore dei terremotati 5

Il C.M.N.sport, come realtà nata a Latina, ha deciso per l’avvio delle aste la messa in vendita della maglia indossata proprio del calciatore del Latina Daniele Corvia, lunedi 29 maggio alle ore 20.00
Tutti i video dei campioni saranno visibili sul canale you tube: cmnsport
Pagina facebook : cmnsport
Instagram : cmnsport

Condividi
News Reporter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEDmagazine