Dalla Videoconferenza Sanità di maggio, le slides illustrative della relazione Lattari

Il convegno organizzato in videoconferenza dal nostro giornale, lo scorso 20 maggio, ha avuto il merito di sollecitare nuovo interesse sulla questione dei Punti di Pronto Intervento – oggi PAT –  e rilanciare, nei territori della provincia pontina toccati dalle scelte operate dalla Regione Lazio, la spinta verso un coordinamento più attivo in difesa dei  presìdi territoriali srutturati a gestire l’emergenza.

Alla base di questa rinnovata   vigilanza civica  c’è l’Informazione, la conoscenza dei problemi attraverso la diffusione informativa sulle   regole e le normative che governano, ad oggi, il profilo sanità in una Regione. Il convegno di Led ha inteso contribuire proprio a questo e, nello specifico, anche spiegando  le ragioni e i contenuti del ricorso al TAR che – sul finire del 2019 – ha reso possibile ristabilire – almeno fino ad oggi – le garanzie a difesa della salute dei cittadini, specie  per i casi  emergenziali.

Spazio dunque alle slides (  lattariconvegnowebinar20maggio-200530064016-convertito ) presentata al convegno dall’avv. Pasquale Lattari Pubblico Impiego - Il Compendio di Pasquale Lattari sul Disciplinare: il 24 gennaio a Roma, libreria Medichini a P.le Clodio 3 e che illustrano anche graficamente  l’aspetto tecnico giuridico della complessa materia. Varrà la pena  approfittarne e perché no  ‘salvare e conservare’ un documento utilissimo che fa   il punto della situazione e consentirà di seguire da vicino le evoluzioni che di certo sopraggiungeranno sul tema nei mesi a venire.

ULTIM’ORA. Prima di chiudere questo focus, giusto il tempo di inserire la notizia (fornita, ancora dal nostro relatore dr. Franco Brugnola, nel corso del suo intervento all’incontro  a distanza tenutosi il 30 maggio scorso tra Asl e rappresentanti dei 7  Comuni sede di Punti  di Assistenza Territoriale): dal prossimo 15 giugno sarà riattivato il servizio notturno dei PPI, sospeso dal 4 marzo 2020 causa emergenza covid19. In tutti i territori interessati, un altro prezioso segnale  di  ritorno alla piena normalità delle nostre vite.

 

Condividi
News Reporter

LEDmagazine